sabato 26 maggio 2018

Recensione "Il Veterano" di Katy Regnery edito da Quixote Edizioni


Recensione 
"Il Veterano" 
di 
Katy Regnery 
edito da Quixote Edizioni




Sinossi

Salve Lovers, 
questa settimana ho letto per voi un libro uscito da poco; un libro molto atteso.

Ho sentito dire che "Il Veterano" è la rivisitazione in chiave moderna della "Bella e la Bestia".
No, non è vero. E' molto di più.
Asher è un ragazzo che, nel provare a mettere in salvo un commilitone in Afghanistan, si trova lui stesso colpito dalle schegge di una mina. 
 Da questo sfortunato evento la sua vita cambierà. E non parlo solo del suo aspetto fisico, ma anche della sua anima. E proprio su questa mi concentrerei. L'anima di questo ragazzo così straordinario da chiudersi come un peccatore dentro al suo palazzo per otto lunghi anni. 
Un ragazzo di una sensibilità estrema, e di una gentilezza che fa a pugni con il mondo in cui viviamo. Mondo che preferisce emarginare ciò che alla vista non è bello. Un mondo fatto di "apparenze". Ma non il mondo di Savannah, che quando incontra Asher vede oltre il suo viso sfigurato. Vede l'uomo, l'anima che risplende nonostante i torti subiti. 

Una storia d'amore come quella delle favole, sì. Ma la magia lo fa l'amore, la tenerezza e il magnifico comportamento di Asher. Savannah perde il lavoro e accetta un incarico "umano" nell'intervistare Asher.
Questi due personaggi che hanno sfaccettature caratteriali molto simili, sono due superstiti della vita e come tali cercano di trovare il loro equilibrio.
Amandosi, sbagliando e trovandosi di nuovo uno tra le braccia dell'altro.
Asher è "felicità", amore, rispetto e famiglia. Asher è l'uomo che ogni donna vorrebbe salvare, per conservare il suo cuore e sentirsi amate proprio da quell'uomo straorindario.
Un bellissimo romanzo che emana amore in ogni pagina.


"Peccato che non abbia una rosa incantata che mi trasformerà in un principe una volta che saremo baciati. Peccato che il mio aspetto rimarrà sempre questo".


Ecco. Questo è semplicemente Asher.


Consigliatissimo.


5 stelle


Recensione a cura di Lady Violet

* Cover Reveal* Sarah Gilmore: La Custode - Volume 1 di Fabio Fanelli

* Cover Reveal* 
Sarah Gilmore: La Custode - Volume 1 
di Fabio Fanelli




Titolo: Sarah Gilmore: La Custode - Volume 1

Autore: Fabio Fanelli

Genere: Fantasy

Editore: Self Publishing

Pagine: 361

Prezzo: Formato Kindle Euro 1,69 - Cartaceo Euro 15,60

Link di acquisto: https://goo.gl/b78S1n



Sinossi:

Il mondo magico è in grave pericolo. Il nemico è in agguato pronto ad agire. Solo una ragazza può salvarlo: una ragazza comune del destino speciale.

Sarah è testarda, caparbia, coraggiosa e determinata, ma non sa di possedere queste doti fin quando non si scontra con il suo destino: diventare la Custode di un potente Grimorio.

Il suo cuore puro le permetterà di accedere al grande potere che custodisce il libro ma, poco avvezza alla magia e a ciò che ne deriva, riuscirà a fronteggiare gli Oscuri che vogliono conquistare il potere assoluto?

Saprà adattarsi a una nuova vita piena di pericoli ed ostacoli da affrontare?

Che aspettate? Immergetevi nel mondo di Sarah Gilmore.

Amore, Amicizia, Intrigo, Mistero e Magia sono gli ingredienti perfetti per un romanzo che vi stupirà!

venerdì 25 maggio 2018

* Segnalazione * " Intervento di Retrofit" di N. R. Walker Edito da Triskell Edizioni

* Segnalazione * 
" Intervento di Retrofit" 
di N. R. Walker 
Edito da Triskell Edizioni




Data di pubblicazione: 28 Maggio

COLLANA: RAINBOW

Titolo: Intervento di Retrofit
Titolo originale: Elements of Retrofit
Serie: Thomas Elkin #1

Autrice: N. R. Walker
Traduttrice: Grazia Di Salvo

ISBN EBOOK: 978-88-9312-389-1

Genere: Contemporaneo
Lunghezza: 117 pagine

Trama:

Libro Primo della serie Thomas Elkin.
Generazione contro generazione, tradizione contro modernità; due uomini che impareranno molto sull'architettura e sull'amore. Riusciranno, insieme, a dimostrare che il vecchio e il nuovo possono unirsi in un perfetto design?

Thomas Elkin è un architetto di successo di New York e ha tutto ciò che la vita potrebbe offrirgli. All'età di quarant'anni ha fatto coming out e ha finalmente messo un punto al suo matrimonio con l'intenzione di vivere per davvero. Quattro anni dopo, il rapporto con suo figlio è tornato quello di sempre, Thomas si è concesso qualche storia più o meno seria e, in quanto stimatissimo architetto in stile tradizionale, è convinto di conoscere tutto sia sull'architettura che sulla vita.
Cooper Jones ha ventidue anni ed è appena entrato nel mondo dell'architettura. È un ragazzo talentuoso, professionale e con una forte passione per il suo lavoro, oltre a essere terribilmente esasperante. Insomma, la perfetta definizione di Millenial.
Quando viene scelto come tirocinante nell'azienda di Thomas, questi non si aspetta di certo che Cooper sconvolgerà completamente la sua vita. E se Tom insegnerà al ragazzo ogni cosa che sa sull'industria architettonica, Cooper da parte sua gli darà un'enorme lezione di vita.

* Segnalazione* "Come un'isola" di Monika M.

* Segnalazione* 
"Come un'isola" 
di Monika M.


TRAMA


Come un'isola narra la Dominazione in modo psicologico e non erotico, descrivendo un vero rapporto Dom/sub.
Lucrezia contatta Victor per rivivere le torture della Santa Inquisizione, essendo convinta di aver vissuto, in un'altra vita, accuse di stregoneria. Ma nulla andrà come Lucrezia ha stabilito, finirà per innamorarsi del suo carnefice.


INTRODUZIONE ALLA LETTURA



Come un’isola è forse scritto unicamente per noi donne, noi donne che ci amiamo così tanto da saper amare in modo unico, senza però tradirci mai. E’ una storia d’amore non convenzionale, complessa, forse malata, tenace, che rivela la fragilità e la forza stessa della protagonista. E’ un invito a darci una possibilità anche quando tutti i segnali indicano pericolo, vivere un amore sapendo che si verrà feriti non per ingenuità ma per coraggio, vincendo la paura del dolore che sappiamo arriverà ma che sarà nulla confrontato ad una assenza di rimpianto. E’ consapevolezza di sé, è controllo, è scelta . Lucrezia , la protagonista, allineerà la sua vita a quella di Victor convinta di poter, come sempre nella sua vita, controllare tutto . Nulla sarà più diverso da ciò che lei aveva pianificato fino a conoscere la travolgente ribellione, fiera del suo orgoglio ingaggerà una guerra con il suo stesso cuore per non concedersi ad un amore non corrisposto .Si tufferà volontariamente in due occhi crudeli e belli sapendo che vi troverà la morte per annegamento, consapevole che quel che dopo l'aspetterà non sarà più vita , ma sopravvivenza scandita da una inguaribile mancanza, dettata però dalla libertà della scelta fatta .Siamo spesso schiavi dei nostri limiti , ma quanto di noi siamo disposti a tradire per oltrepassarli ?<< Non bisogna mai partire da un risultato , se lo facessimo tutto sarebbe falsato ,ogni gesto e pensiero mutato dal desiderio di giungere dove si è stabilito e non dove veramente siamo attesi... sei enigma e mistero che vivrò per sempre o forse mai più... >> da Come un'isola di Monika M.


giovedì 24 maggio 2018

* Segnalazione * "Mi sa tanto che ti amo" di Valentina Vanzini Edito da PubGold- Collana Floreale

* Segnalazione * 
"Mi sa tanto che ti amo" 
di Valentina Vanzini 
Edito da PubGold- Collana Floreale




Genere: Romanzo Rosa

Edito da Pubgold – Collana Floreale

Prezzo: €2,99 (eBook)

Data di uscita: 25 maggio 2018

Disponibile in eBook e in cartaceo in tutti gli store online e prenotabile in libreria.

Link: https://amzn.to/2KKpNbi



Sinossi:

Sara non si è mai sentita una ragazza speciale: ha pochi amici, un impiego qualsiasi e un aspetto piuttosto anonimo. Tutto cambia quando incontra Filippo. Lui è bellissimo, di successo e pronto a sposarla.

Quando a causa del lavoro è costretto a trasferirsi per un anno a Santo Domingo, Sara accetta di seguirlo senza pensarci due volte.

Una volta arrivati all’altro capo del mondo però il sogno si trasforma in un incubo. Mentre sono all’aeroporto Filippo scompare e lei si ritrova da sola in un paese sconosciuto. Come se non bastasse alcuni malviventi (e la polizia) si mettono sulle sue tracce, convinti che possa condurli ad un misterioso tesoro.

L’unico disposto ad aiutarla sembra Christian, un italiano burbero e con l’aspetto da pirata, che vive ormai da anni a Santo Domingo e nasconde un terribile segreto.

Con il suo aiuto Sara cercherà di scoprire la verità, fra inseguimenti, colpi di scena e un’attrazione che potrebbe rivelarsi fatale.



Estratto:

«Ho come la sensazione che tu stia ignorando l’effetto benefico di certe attività» mormora prendendomi per le spalle.
Sorrido appena e la sua mano ne approfitta per scendere lungo la schiena, sino al fianco.
«Sei stata molto stressata ultimamente» mi fa notare fingendosi serio, ma in realtà gli viene da ridere. «Inseguimenti, tentativi di arresto da parte della polizia…»
«Un tizio bisbetico a cui devo un sacco di soldi» continuo per lui.
«Esattamente.» Con una sola mossa avvicina i nostri corpi. Lo sento fremere, a contatto con la mia pelle. Provo a domare i brividi, mentre il cuore comincia a battere furiosamente.
«Forse dovresti solo provare a…»
Mi prende il viso fra le mani, avvicinandolo lentamente al suo.
«A lasciarmi andare» mormoro schiudendo appena le labbra prima di essere travolta dalla passione.

* Segnalazione * "Cruel and Beautiful" di A.M. Hargrove & Terri E. Laine Edito da Quixote Edizioni

* Segnalazione * 
"Cruel and Beautiful" 
di A.M. Hargrove & Terri E. Laine 
Edito da Quixote Edizioni




TITOLO: Cruel and Beautiful
TITOLO ORIGINALE: Cruel and Beautiful
AMBIENTAZIONE: Indianapolis /DC
AUTORE: A.M. Hargrove & Terri E. Laine
TRADUZIONE: Ellie Greene
COVER ARTIST: PF Graphic Design
SERIE: Cruel and Beautiful #1
GENERE: Contemporaneo



FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e cartaceo
PAGINE: 458
PREZZO: 4,99 € (e-book) su Amazon, Kobo, iTunes, Google Play, Store QE

DATA DI USCITA: 25 Maggio 2018



TRAMA: Cate Forbes, una studentessa zelante con un futuro pianificato con cura, non sa nulla sull’amore. Quando accetta un appuntamento al buio con un ragazzo che sembra essere una vera delizia per gli occhi, pensa di potersela cavare con una sola notte di divertimento, ma il piano di Cate fallisce subito, quando dà un’occhiata al sexy…
Drew McKnight, l’instancabile specializzando in Medicina e giocatore di hockey che sa cosa vuole: una carriera in Oncologia, e Cate. Malgrado abbia sentito dire che la fantastica bruna sia un po’ incostante nelle sue relazioni, una sola serata insieme non è ciò che lui ha in mente. Determinato ad averla a ogni costo, le mostra con esattezza quello che un futuro con lui potrebbe regalarle.
Però la vita ha altri piani, l’impensabile accade e tutto comincia ad andare in pezzi. Entrambi troppo coinvolti, dovranno combattere la crudeltà e aggrapparsi alla bellezza.

mercoledì 23 maggio 2018

Recensione "For the Love of English" di A. M. Hargrove edito da Quixote Edizioni




Recensione 
"For the Love of English"
 di 
A. M. Hargrove 
edito da Quixote Edizioni












Sinossi

Beckley Bridges, padre single, è sexy da far paura. Sul serio, è la cosa più bollente da quando è stato creato il sole, tanto che se gli rompi un uovo addosso, quello inizia a sfrigolare. Quindi qual è il problema? Che è anche uno stronzo colossale. Lo odio, quel bastardo. Cerco di evitarlo in ogni modo, ma per qualche motivo salta fuori ovunque io vada.
Il vero problema, però, è sua figlia, English. È un’adorabile, eccentrica bambina di prima elementare, e la cosa più dolce da quando hanno inventato il tè freddo. Ed è una dei miei scolari, ma è anche l'amore della sua vita. Perciò devo per forza avere a che fare con lui a livello professionale. Non è semplice. Su una scala che va da facile a difficile, avere a che fare con Beckley Bridges è come avere a che fare con delle unghie che grattano sulla lavagna.
Ma dato che la madre di English cerca di ottenere la custodia, dopo averla abbandonata sulla porta di Beckley quando era una neonata, lui è disposto a fare tutto il possibile per tenerla con sé.
È per questo che mi ha fatto la proposta.
E per quanto la cosa possa sembrare folle, mi sono ritrovata a pensarci su.


Recensione

Salve Lovers!
Questa settimana la mia attenzione è andata su uno dei libri più "chiacchierati" dell'ultimo mese: For The Love of English. Un libro edito dalla Quixote Edizioni scritto dall'autrice A. M. Hargrove. Uscito in Italia solo quest'anno, in America è già in giro da circa due anni. 

Detto questo, andiamo a parlare del libro, cominciando con la presentazione dei due protagonisti. Beckley  è un fotografo affermato. Un gran bel ragazzo, con il solito carattere da ribelle; ama la sua famiglia, ma soprattutto sua figlia English, una meravigliosa bambina di sei anni. 

Sheridan, la nostra protagonista femminile, è la maestra della piccola English. Una ragazza con alle spalle un passato doloroso, con il quale ha dovuto convivere sempre, facendo del suo meglio per sopravvivere. 

La storia inevitabilmente si intreccerà tra i due. un solo colloquio genitori-insegnanti, porterà i due ad uno scontro inevitabile. Quello che prima sembra odio da parte di entrambe diventerà qualcosa di più intenso, e prenderà una forma ... particolare. 
Ma come sempre non voglio anticiparvi nulla, perchè la storia è davvero ricca di colpi di scena, e moltissimi episodi, i quali rendono il libro molto scorrevole ed interessante. 

Come sempre, vorrei sottolineare alcuni degli aspetti di questo libro che mi hanno fatto spesso storcere il naso. 

Parto dalla categoria, diciamo che la sfumatura del "romanzo rosa" è spesso tendente al Rosso Fuoco!!! 
Ci sono scene, e linguaggi molto forti, a livello sessuale, che spesso e volentieri le trovo messe all'interno di un contesto senza senso. 

Ad esempio, durante un discorso tra i due protagonisti, anche abbastanza serio, Sheridan, la protagonista, pensa solo "al grosso uccello" che vorrebbe ovunque... e ci sta pure, ma non mentre il proprietario "dell'uccello" ti sta facendo dei discorsi pseudoseri (perdonatemi se non vado nello specifico, ma rovinerei la storia).

A volte passano di palo in frasca pur di fare un'arte! 

Trovo spesso queste storie prive di spessore, costrette ad aggiungere un contesto del genere per coinvolgere la maggior parte dei lettori, e mi spiace per questo libro, perchè il potenziale ce l'ha, ma non è stato "sfruttato" al meglio. Avrei osato di più e tolto alcune cosa. 
Per fortuna che c'è English! La bambina è straordinaria, e alza il livello d'attenzione, facendoti spesso sorridere, riflettere e riportarti a far apprezzare il libro. 

So di andare controcorrente, perchè è un libro di cui ho sentito parlare molto bene, ma io non l'ho trovato così eccellente, complice anche un po' la traduzione che questa volta non è stata sempre perfetta. 

3 Stelline

Recensione a cura di Erika