sabato 4 giugno 2016

Recensione "AD UN BIVIO TRA ME E TE" di Cinzia La Commare



BIOGRAFIA


Nata e cresciuta in Sicilia. Dopo il matrimonio ha lavorato in un negozio d’abbigliamento per bambini di cui era la proprietaria. Abbandonata l’avventura da commerciante, ha deciso di dedicarsi alla passione per la cucina dalla quale è nata la prima raccolta di cento ricette “In Cucina Con Cinzia” pubblicata in self- publishing. A questa è seguita la raccolta di natale “Natale in cucina con Cinzia.”
Ama leggere libri di genere romance, anche se legge un po’ di tutto. Si dedica anche alla scrittura, altra passione che ha portato alla pubblicazione della trilogia “Ad un bivio tra me e te” dalla quale prende nome il primo volume pubblicato ad agosto 2015. A febbraio 2016 ha pubblicato in self-publishing il secondo volume “Te prima di me” e il 5 maggio 2016 sarà pubblicato il terzo volume “Fermo a te… e me”

Oltre all’attività da scrittrice, è a capo della redazione del sito “Tratto Rosa”;  un sito che, tra gli altri argomenti, parla di letteratura e cucina. 



SINOSSI

E se ti bastasse solo capovolgere il libro per entrare nella storia vista con occhi diversi? Carlotta e Antoine: due mondi e due personalità differenti. Sta a te scegliere da quale punto di vista iniziare a leggere! Carlotta Borghesi, appassionata di cucina, è in cerca di riscatto. Nell'ultimo anno ha perso ogni certezza che possedeva: il lavoro che amava, l'uomo con cui condivideva la vita da otto anni, ma non la fiducia in se stessa. Con una valigia piena di sogni approda in Francia, ma non sa che la sua vita sta per cambiare. Non sa che lei, sta per cambiare! O forse, sta solo lasciandosi andare per la prima volta! Per Antoine il peso di quello che la sua famiglia rappresenta per è sempre più faticoso da sopportare. Lui, dalla vita ha avuto tutto: soldi, popolarità, donne! Nulla che lui voglia realmente. Costretto da sempre ad indossare una maschera che ha finito per confondere con la sua vera identità, si è buttato in una vita fatta di sesso e alcol. Non c'è spazio per l'amore, neanche per se stesso. Qualcosa però sta per riportare alla luce il suo vero animo, quello che nessuno ha mai conosciuto. Quello che ha nascosto sotto alla maschera. Quello che gli fa paura da sempre.



LINK D'ACQUISTO



RECENSIONE


“E se ti bastasse solo capovolgere il libro per entrare nella storia vista con occhi diversi?” 

Oggi sono qui pronta a recensire un libro che mi ha colpita molto.
Ho iniziato a leggerlo dal pdv di Carlotta e mi sono lasciata trascinare in questa storia d’amore ambientata dove, se non nella città più romantica del mondo: Parigi!!. La storia d’amore di Carlotta e Antoine scorre serena, ma ci sono passaggi in cui ti rendi conto che la tempesta è dietro l’angolo; infatti quando la verità viene a galla la nostra Carlotta ne resta distrutta, lasciando anche noi con tante domande e tanti punti di arrabbiatura.
Ma è quando ti ritrovi a leggere la storia dal punto di vista di Antoine che scopri la vera essenza di questa tempesta;  ci troviamo di fronte ad un uomo imprigionato in una famiglia che lo ingabbia, che trova libertà solo cambiando donne di continuo. Fino all’incontro con Carlotta che cambierà le vite di entrambi!
In questo libro abbiamo due storie con due protagonisti che si portano sulle spalle un passato pesante che verrà sviscerato piano piano!
L’autrice è stata brava nella caratterizzazione dei personaggi all’interno della storia. Siamo alle prese con un ex per Carlotta e a delle aspettative troppo pesanti per Antonie.
Due personaggi che si incontreranno dove non può, che sbocciare, l’amore. La Tour Eiffel!!
Siamo di fronte ad una scrittura fluida e scorrevole.
Lo consiglio vivamente. Lasciatevi travolgere dalla travagliata vita di Carlotta e Antonie.

Brava Cinzia!!

di Doriana Torelli


ESTRATTI





di Giusy Autrice Vitale

Nessun commento:

Posta un commento